Recensione della Torcia Frendo Dynamo XS Solar

Torcia Frendo Dynamo XS Solar
Torcia Frendo Dynamo XS Solar

Un altro elemento molto importante in ambito montano è di sicuro l’illuminazione. Tempo fa ho ricevuto un regalo molto gradito, ovvero la torcia Frendo Dynamo XS Solar, venduta a pochissimo prezzo da Decathlon. Si tratta di un piccolo oggetto, dal peso appena di trenta grammi, capace di fornire però una fonte di illuminazione di riserva o di emergenza, a seconda dei casi, grazie alla sua indipendenza dalle batterie, per via del pannello solare e della dinamo.

Dal catalogo della ditta produttrice si possono leggere le caratteristiche principali della torcia:

  • 2 LED da 3 mm
  • 7 lumen
  • Batteria ricaricabile da 3.6 V e 20 mAh (tempo di ricarica di 9 ore; 1 minuto di dinamo equivalente a 6 minuti di sole)
  • Distanza: 5 m
  • Durata: 50 minuti

Come si può vedere dalla foto, alla torcia Frendo sono associati un piccolo moschettone e un anello porta-chiavi. Questi due elementi vanno a completare l’essenza della torcia stessa: uno strumento di piccole dimensioni, compatto e leggero, da tenere sempre con sé come extrema ratio. Ecco alcune foto per comprendere meglio l’oggetto in questione. 🙂

Le foto dei LED mostrano in maniera evidente la differenza di luminosità. La prima mostra i LED spenti, la seconda presenta la torcia accesa senza aver ricaricato, sfruttando quindi solo carica residua precedente, dovuta a giri di dinamo o esposizioni al sole avvenute in passato. Infine la terza mostra l’intensità dei LED dopo due minuti di ricarica dinamo.

La prima cosa che ho fatto quando ho ricevuto questa torcia è stata testare la durata e l’intensità. Rimasi sorpreso dal fatto che una torcia così piccola potesse comunque illuminare sufficientemente l’ambiente circostante, e rimasi ancor più sorpreso dalla durata della luce, la quale, pur affievolendosi pian piano, continuava a perdurare piuttosto a lungo. Non si tratta di prestazioni comparabili con torce più grandi, oppure luci professionali o frontali, ma contestualizzando alle minuscole dimensioni della torcia si può comunque affermare che si ottengono risultati ampiamente dignitosi. 🙂

Trovandosi in condizioni di emergenza, o dovendo fare i conti con un imprevisto della fonte di illuminazione principale – ad esempio batterie scariche, oppure direttamente la rottura – la torcia Frendo ad alimentazione dinamo/solare è un buon strumento da avere sempre a disposizione. A ciò concorrono tutti gli elementi costruttivi: le dimensioni, il peso, la possibilità di utilizzo senza batterie e gli agganci forniti da moschettone e anello. Non posso che essere contento di aver un piccolo arnese del genere nello zaino, quando esco in montagna. 🙂

Ciao! 🙂

Io sono Gianluca Santini e dal 2013 gestisco “Un passo alla volta“, il blog in cui puoi trovare racconti di escursioni e trekking, recensioni di attrezzatura per l’outdoor e consigli su come affrontare le avventure in montagna.

Ti consiglio di leggere la pagina Chi sono per trovare tutte le informazioni relative al blog. Buona navigazione!

Un Commento su “Recensione della Torcia Frendo Dynamo XS Solar

  1. Pingback: Il mio kit di emergenza – Un passo alla volta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *