Recensione dei Pantaloni McKinley Coddy Men

Pantaloni McKinley
Pantaloni in versione lunga

Volevo dei pantaloni tecnici modulari, ovvero che si potessero usare sia lunghi che corti, fin da quando ho iniziato a interessarmi di escursionismo. Poi, proprio quando avevo ormai rinunciato all’idea di avere due prodotti in uno, mi sono ritrovato per le mani un paio di pantaloni lunghi che mi piacevano e che facevano al caso mio, scoprendo che erano addirittura modulari! 🙂 Non potevo quindi lasciarli da Cisalfa e li ho comprati: sono dei pantaloni McKinley Coddy Men.

Sono dei pantaloni estivi, molto leggeri e molto freschi. Sul sito della marca è disponibile la scheda completa del prodotto: sono completamente sintetici (in nylon per la precisione), e dispongono di numerose caratteristiche tecniche. In particolar modo hanno il tessuto DRY PLUS Climate Regulation, che favorisce l’evaporazione dell’umidità. Hanno inoltre la tecnologia Polygiene, che contrasta la formazione di batteri e funghi che causano brutti odori. Infine, elemento importante dato che sono estivi, hanno una protezione di 50 dagli UV.  I pantaloni dispongono di due tasche anteriori, chiuse con una zip, due tasche sulle cosce, chiuse con il velcro, e due tasche posteriori, anch’esse chiuse con il velcro. Il girovita è parzialmente elastico e oltretutto è presente una cintura integrata. Infine c’è una zip per aprire la parte bassa dei pantaloni e, ovviamente, la zip per renderli corti.

Come al solito, un piccolo servizio fotografico è quello che ci vuole per integrare la descrizione fatta a parole. 🙂

Quello che più mi ha colpito di questi pantaloni è la loro freschezza. Usati durante l’Alta Via delle Alpi Apuane, quindi per una settimana intera, non ho quasi mai notato, a parte la giornata finale, in cui faceva veramente caldo, sensazioni di calore all’interno dei pantaloni. Il microclima era sempre fresco, asciutto, segno che la traspirabilità è veramente ottima e la leggerezza del tessuto è adeguata alla stagione estiva. L’asciugatura è abbastanza rapida, devo dire che non ho riscontrato problemi da questo punto di vista. È stato un vero piacere indossare questi pantaloni, insomma. 🙂

Anche la vestibilità è buona, grazie all’elastico e alla pratica cintura integrata. Le tasche anteriori sono sicuramente quelle più ampie, ci può stare una cartina ripiegata o un libro-guida. Le altre, quelle al livello delle cosce e le posteriori, sono più piccole, adatte a piccoli oggetti da usare più volte durante l’escursione. Ho apprezzato molto il fatto che tutte le tasche, anche le anteriori, siano dotate di una chiusura. Questo elemento, magari di poco conto, rende molto più sicuro il trasporto di oggetti all’interno delle varie tasche.

Li trovate in vendita su Amazon. 😉

Ciao! 🙂

Io sono Gianluca Santini e dal 2013 gestisco “Un passo alla volta“, il blog in cui puoi trovare racconti di escursioni e trekking, recensioni di attrezzatura per l’outdoor e consigli su come affrontare le avventure in montagna.

Ti consiglio di leggere la pagina Chi sono per trovare tutte le informazioni relative al blog. Buona navigazione!

3 Commenti su “Recensione dei Pantaloni McKinley Coddy Men

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *