Escursione al Monte Cimone di Margno

Purtroppo sono passati diversi mesi dall’ultimo articolo. Mi scuso, ma è stato un periodo di totale lontananza dalla montagna, infatti mi mancava molto camminare. Questa doveva essere la mia prima ciaspolata, ma evidentemente non era destino che ciò avvenisse…

Escursione al Monte Cimone di Margno
Panorama da Alpe di Paglio

Dati dell’escursione al Monte Cimone di Margno

Data: 11/02/2018
Regione e provincia: Lombardia, Lecco
Località di partenza: Alpe di Paglio
Località di arrivo: Monte Cimone di Margno
Tempo: 2 ore e mezza andata (via delle piste), 1 ora e mezza ritorno (via Pian delle Betulle)
Difficoltà: E (Escursionistico)
Segnaletica: Pochi cartelli
Dislivello: +400 metri in salita

Punto di accesso: Da Bergamo prendere la SS671 e proseguire fino a imboccare la SP342. Seguire le indicazioni per Lecco, superare Calolziocorte e continuare sulla SS36. All’altezza di Bellano prendere a destra sulla SP62 e proseguire verso Casargo. Subito dopo il paese imboccare a destra la strada verso Alpe di Paglio. Da questo punto bisogna affrontare una serie di tornanti in salita fino all’ampio parcheggio in cui poter lasciare l’auto. Consiglio di arrivare presto perché i posti si riempiono in fretta. Continua a leggere

Escursione al Monte Linzone

Escursione al Monte Linzone
Cartello dei sentieri

Dati dell’escursione al Monte Linzone

Data: 22/07/2017
Regione e provincia: Lombardia, Bergamo
Località di partenza: Roncola San Bernardo
Località di arrivo: Monte Linzone
Tempo: 1 ora e mezza (andata)
Difficoltà: E (Escursionistico)
Segnaletica: Cartelli, segnavia bianchi e rossi
Dislivello: +500 metri circa

Punto di accesso: Da Bergamo imboccare la SS 470 e proseguire sulla SP 14. Superare i paesi di Almenno San Salvatore e Almenno San Bartolomeo, seguire le indicazioni per Roncola. Continuare sulla SP 172 superando Carobais, fino ad arrivare al paese di Roncola San Bernardo. Arrivare in Via Ca’ Gardinelli e parcheggiare nello spiazzo di fronte al piccolo cimitero. Da qui si vedono subito i cartelli che indicano l’imbocco del sentiero per Monte Linzone. Continua a leggere

Escursione al Rifugio Gianpace

Escursione al Rifugio Gianpace
Cartello dei sentieri

Dati dell’escursione al Rifugio Gianpace

Data: 17/06/2017
Regione e provincia: Lombardia, Bergamo
Località di partenza: Centrale Enel Aviasco
Località di arrivo: Rifugio Gianpace
Tempo: 1 ora e mezza (andata)
Difficoltà: E (Escursionistico)
Segnaletica: Segni bianchi e rossi, cartelli
Dislivello: +350 metri in salita

Punto di accesso: Da Bergamo prendere la SS 470 e in seguito la SP 35. Imboccare quindi la SP ex SS 671 e continuare fino a Ponte Nossa. Da qui continuare sulla sinistra lungo la SP 49, fino a incontrare il bivio a sinistra per Valgoglio. Seguire le indicazioni fino ad arrivare al paese. Superare il municipio e continuare dritti fino a un bivio in cui si dovrà prendere a sinistra. Continuando si arriva al parcheggio presso la centrale Enel di Aviasco, dove è presente un bar in cui acquistare il tagliando per la sosta (5€ al giorno).

Continua a leggere

Escursione alla Diga del Gleno – Sentiero 411

Escursione alla Diga del Gleno
Cartello del sentiero 411

Dati dell’escursione alla Diga del Gleno

Data: 21/05/2017
Regione e provincia: Lombardia, Bergamo
Località di partenza: Pianezza (Vilminore di Scalve)
Località di arrivo: Lago del Gleno
Tempo: 1 ora e 45 minuti (andata e ritorno)
Difficoltà: E (Escursionistico)
Segnaletica: Cartelli e segnavia bianchi e rossi
Lunghezza: 3 chilometri circa
Dislivello: +270 metri circa

Punto di accesso: Da Bergamo prendere l’uscita per la SS 470, poi imboccare la SP 35. Proseguire sulla SP ex SS 671, superare Clusone, Castione della Presolana e il Passo della Presolana e continuare. Seguire le indicazioni per Vilminore di Scalve, imboccando la SP 61. Continuare verso la frazione di Pianezza, seguendo i cartelli per la diga del Gleno. Il punto di inizio del sentiero è in un vicolo vicino alla chiesa sulla piazza, oltre una piccola fontana.

Continua a leggere

Il mio kit di emergenza

Kit di emergenza
Kit di emergenza

Quando andiamo in montagna solitamente va sempre tutto bene. Camminiamo, scattiamo fotografie, respiriamo l’aria pura, godiamo del silenzio della natura. La maggior parte delle volte, per fortuna, tutto filerà liscio, ma questo non implica avere la certezza che sarà sempre così. Può capitare che qualcosa vada storto. Ecco, oggi voglio parlare proprio di questo. Chi va in montagna sa bene come la preparazione sia un fattore fondamentale. È importante visualizzare i casi estremi a cui si potrebbe andare incontro facendo escursionismo e studiare un modo per agire nel malaugurato caso in cui ci capiti qualcosa. Occorre prevedere gli imprevisti, insomma. Quindi in questo articolo cercherò di illustrare quello che è il mio kit di emergenza per la montagna, indicando quali attrezzature ne fanno parte e i processi mentali che mi hanno portato a scegliere questi particolari prodotti. Continua a leggere