Gli interessi nell’escursionismo

Osservando il panorama da Punta Su Pardu (Villasalto)
Osservando il panorama da Punta Su Pardu (Villasalto)

Oggi voglio sottoporvi un piccolo sondaggio. La questione è semplice: tutti noi andiamo in montagna perché ci piace, ma cosa ci piace? Quali sono gli aspetti che ci interessano di più dell’escursionismo? Ovviamente è impossibile trovare una persona che pratichi quest’attività per una singola motivazione. Ognuno di noi è interessato sicuramente a più aspetti legati alla montagna e alla natura, ma nel sondaggio vorrei che la risposta riguardasse l’elemento più importante per voi, quello che mettereste in cima in un’ipotetica classifica delle caratteristiche peculiari del vostro modo di intendere l’escursionismo, il trekking e la vita in montagna.

Prima di passare al sondaggio, è bene spiegare brevemente quali sono le possibilità di scelta che ritengo siano collegate al mondo delle escursioni. Il primo aspetto è l’interesse panoramico, ovvero la ricerca di punti in cui ammirare il paesaggio circostante, in cui sedersi e semplicemente godere della visuale. Un altro elemento è quello naturalistico, legato quindi alla passione per la flora e per la fauna. Allo stesso modo si può parlare di interesse storico/archeologico, per chi preferisce andare a visitare resti di strutture antiche o moderne, per approfondire la presenza dell’uomo e delle sue attività nel territorio.

Vi è poi l’aspetto connesso in maniera specifica al lato “sportivo” dell’escursionismo: si tratta quindi di voler raggiungere e conquistare le vette dei monti, di portare a compimento il percorso che si sta seguendo in maniera completa, di valutare quindi prestazioni e traguardi raggiunti. D’altro canto si può essere interessati alla sosta in mezzo alla natura, facendo campo in un punto per esplorare in tranquillità la zona. Infine un escursionista può cercare nell’escursionismo la libertà e la solitudine, la quiete che non si può trovare nella vita di tutti i giorni, una sensazione di pace da vivere indipendentemente dal luogo in cui si cammina.

Come dicevo all’inizio, ognuno di noi vive la montagna con un mix più o meno vario di questi e altri interessi. Il sondaggio che vi propongo però vuole limitare la scelta a uno solo di questi, quello che sentiamo più vicino a noi. Cosa scegliereste? 🙂

Ciao! 🙂

Io sono Gianluca Santini e dal 2013 gestisco “Un passo alla volta“, il blog in cui puoi trovare racconti di escursioni e trekking, recensioni di attrezzatura per l’outdoor e consigli su come affrontare le avventure in montagna.

Ti consiglio di leggere la pagina Chi sono per trovare tutte le informazioni relative al blog. Buona navigazione!

2 Commenti su “Gli interessi nell’escursionismo

  1. Ho votato scegliendo l’opzione “naturalistico” anche se più nel senso di un bisogno di armonia e contatto con l’elemento naturale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *