Recensione della Giacca antivento Decathlon Quechua RainCut

Nello zaino che ci portiamo dietro ci sono diversi oggetti, di uso più o meno frequente. Oltre a ciò che non può assolutamente mancare – quanto meno le scarpe e lo zaino stesso! – dell’attrezzatura che portiamo in escursione c’è sia roba che non viene usata quasi mai sia roba che viene utilizzata spesso. Il prodotto di cui voglio parlare oggi è in effetti uno degli elementi che ho dovuto togliere fuori più spesso dallo zaino. Si tratta della giacca antivento e antipioggia RainCut della Quechua. Ogni qual volta che la pioggia ha bagnato il sentiero – e sono state tante – e ogni volta che il vento diventava troppo fastidioso, la giacca in questione è venuta in mio soccorso. 🙂

Realizzata completamente in poliestere, è ovviamente acquistabile da Decathlon alla modica cifra di 9€. Io ho la versione nera, ma mi pare che sia disponibile anche in altri colori, ad esempio prima ho linkato la versione rossa. Come sempre è meglio dare uno sguardo al prodotto prima di parlarne.

Come si può notare la giacca antivento Decathlon si conserva richiusa su sé stessa. Ripiegata più volte, infilata dentro una tasca laterale e tenuta ferma con un anello di tessuto che contiene abbastanza bene il materiale. Questo procedimento non è che sia proprio così immediato, bisogna prenderci un po’ la mano e familiarizzare con la tecnica di richiusura. Tuttavia anche in questo modo non è detto che si riesca sempre: io ormai la possiedo da parecchio tempo e non azzecco ogni volta che ci provo. 😀 La cosa diventa più critica se si vuole chiudere la giacca durante un’escursione, senza avere piani di appoggio. Devo ammettere che io aggiro il problema infilando la giacca alla bell’e meglio dentro lo zaino, posticipando l’idea di piegarla per bene a quando sarò rientrato a casa.
EDIT del 3 ottobre 2016: Ho scritto una guida su come piegarla perfettamente!

Passando alle cose serie… 🙂 La giacca antivento Decathlon mi ha dato fin da subito una buona impressione, e il fatto che l’abbia adoperata più volte con soddisfazione sottolinea la buona qualità del prodotto. Protegge efficacemente dalla pioggia, l’acqua non filtra e scivola abbastanza bene sul tessuto. Impermeabilità e idrorepellenza sono quindi ben realizzate.

A livello di protezione dal vento l’efficacia mi è parsa lievemente inferiore, ma il vento è anche un fattore più complicato da valutare, rispetto alla pioggia. Credo dipenda tutto delle chiusure degli elastici del cappuccio e dell’orlo inferiore, in particolare quelle del cappuccio non mi sono sembrate molto efficaci. Del resto da questo punto di vista non si può nemmeno pretendere più di tanto, visto che gli elastici e le chiusure sono standard e in linea con altri prodotti simili. Non mi sono comunque ritrovato a pensare alla giacca in maniera negativa, anche quando il vento era forte, quindi nonostante tutto direi che l’impatto complessivo è positivo.

Infine ritengo che sia abbastanza comoda. Il fatto che sia a mezza zip permette di infilarla velocemente dal basso, ed è abbastanza ampia da non infastidire quando viene indossata su più strati sottostanti, come può accadere in inverno in cui si va in giro vestiti con più indumenti. Il fatto che si ripieghi e occupi poco spazio è un vantaggio nella sistemazione nello zaino, ma come già detto c’è il rovescio della medaglia della difficoltà di richiusura quando si è fuori. Problematica abbastanza lieve, però, la giacca per quanto mi riguarda è un buon prodotto, da considerare anche per la fascia di prezzo di cui fa parte. 🙂

Ciao! 🙂

Io sono Gianluca Santini e dal 2013 gestisco “Un passo alla volta“, il blog in cui puoi trovare racconti di escursioni e trekking, recensioni di attrezzatura per l’outdoor e consigli su come affrontare le avventure in montagna.

Ti consiglio di leggere la pagina Chi sono per trovare tutte le informazioni relative al blog. Buona navigazione!

3 Commenti su “Recensione della Giacca antivento Decathlon Quechua RainCut

  1. Come prodotti di fascia media, la gamma Quechua della decathlon è una delle migliori in rapporto qualità prezzo. Difficile trovare di meglio a meno.

    • Completamente d’accordo!
      Aggiungo che questa giacca è un degli oggetti che uso di più in montagna (la pioggia purtroppo è sempre in agguato) e finora ha sempre svolto egregiamente il suo lavoro e pare ancora in grado di svolgerlo numerose altre volte. 🙂

  2. Pingback: Come piegare il k-way di Decathlon – Un passo alla volta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *