Escursione al Lago della Vacca

Lungo il tratto iniziale
Lungo il tratto iniziale

Dati dell’escursione al Lago della Vacca

Data: 25/07/2020
Regione e provincia: Lombardia, Brescia
Località di partenza: Località Bazena
Località di arrivo: Lago della Vacca e Rifugio Tita Secchi
Tempo: 3 ore circa per l’andata, 2 ore e mezza per il ritorno
Difficoltà: T/E (Turistico/Escursionistico)
Segnaletica: Cartelli, segnavia
Dislivello: +550 metri circa

Punto di accesso: Da Bergamo prendere la S.S. 671 e proseguire sulla S.S. 42 fino all’altezza di Esine. Una volta lì svoltare a destra prendendo la S.P. 8 e proseguire oltre Berzo Inferiore fino al paese di Bienno. Continuare sulla S.P. 345 che inizia a guadagnare quota con numerosi tornanti fino ad arrivare al parcheggio di fronte al rifugio Tassara, in località Bazena.

Continua a leggere

Escursione al Pizzo Formico

Cartelli presso il rifugio San Lucio
Cartelli presso il rifugio San Lucio

Dati dell’escursione al Pizzo Formico

Data: 18/07/2020
Regione e provincia: Lombardia, Bergamo
Località di partenza: Rifugio San Lucio
Località di arrivo: Rifugio San Lucio (giro ad anello)
Tempo: 4 ore e mezza
Difficoltà: E (Escursionistico)
Segnaletica: Cartelli, segnavia
Dislivello: +725 metri circa

Punto di accesso: Da Bergamo imboccare la S.P. 35 e proseguire poi sulla S.P. ex S.S. 671. Arrivati a Ponte Nossa, svoltare a destra verso Clusone. Una volta all’altezza del paese, svoltare verso la S.P. 53 e poi subito a sinistra in via Ingegner Vincenzo Balduzzi e di nuovo a sinistra in via San Lucio. Proseguendo lungo questa strada si arriva al parcheggio poco vicino al rifugio San Lucio. A un certo punto la strada non è più asfaltata e occorre procedere con prudenza.

Continua a leggere

Escursione al Monte Alben

Segnaletica di inizio sentiero
Segnaletica di inizio sentiero

Dati dell’escursione al Monte Alben

Data: 04/07/2020
Regione e provincia: Lombardia, Bergamo
Località di partenza: Passo di Zambla
Località di arrivo: Passo di Zambla (giro ad anello)
Tempo: 5 ore totali
Difficoltà: EE (Escursionistico per Esperti)
Segnaletica: Cartelli, segnavia bianchi e rossi
Dislivello: +1050 metri circa

Punto di accesso: Da Bergamo imboccare la S.P. ex S.S. 671 e seguirla fino a Ponte Nossa. Quindi svoltare a sinistra per la S.P. 46 e proseguire in salita, con numerosi tornanti, fino oltre il paese di Oneta fino al Passo di Zambla. Se i parcheggi dovessero essere pieni al Passo di Zambla, è possibile proseguire con l’auto fino a Passo della Crocetta, imboccando via Colle e continuando oltre il Parco Avventura Monte Alben.

Continua a leggere

Escursione al Monte Pranzà

Cartello di inizio sentiero
Cartello di inizio sentiero

Dati dell’escursione al Monte Pranzà

Data: 27/06/2020
Regione e provincia: Lombardia, Bergamo
Località di partenza: Vigano San Martino
Località di arrivo: Vigano San Martino (giro ad anello)
Tempo: 3 ore e mezza circa
Difficoltà: E (Escursionistico)
Segnaletica: Cartelli, segnavia
Dislivello: +750 metri circa

Punto di accesso: Da Bergamo imboccare la S.S. 671, proseguire sulla S.P. 89 e poi sulla S.S. 42. Arrivati all’altezza di Vigano San Martino svoltare a sinistra per entrare in paese salendo su via Bergamo. Girare a destra in via Gallo e successivamente a sinistra per via Piave. Qui è possibile lasciare l’auto in un piccolo parcheggio. Il sentiero comincia in vicolo Pedroera.

Continua a leggere

Estrema Sopravvivenza Everest, la spedizione di Discovery Channel

Locandina di Estrema Sopravvivenza Everest

Nel catalogo di Amazon Prime Video è disponibile Estrema Sopravvivenza Everest, una serie TV del 2004 targata Discovery Channel. Ora, sorvolando per un momento sull’errore di rappresentare il K2 anziché l’Everest nella locandina, la serie ha un altro grosso problema. I sottotitoli. L’audio inglese è accompagnato da sottotitoli in italiano, ma se avessero dato in pasto il sonoro a Google Traduttore il risultato sarebbe stato migliore. E non scherzo, i sottotitoli sono imbarazzanti. Al punto che agli inizi ho avuto la tentazione di abbandonare la visione. Ho retto, dopo un po’ mi sono abituato e sono riuscito a godermi la serie.

Continua a leggere